Autistic Pride Day 2021: La prima stagione di Atypical e l’evoluzione della narrazione dell’autismo ( SPOILER ALERT!!)

Il 18 giugno è l’Autistic Pride Day. Nato nel 2005 su iniziativa di Aspies for freedom e Giornata per le persone autistiche decisa da altre persone autistiche. In America, in contrapposizione ad Autism Speaks, è nato Autistic Self Advocacy Network \ ASAN che si occupa di narrare la condizione oltre gli stereotipi che la suddettaContinua a leggere “Autistic Pride Day 2021: La prima stagione di Atypical e l’evoluzione della narrazione dell’autismo ( SPOILER ALERT!!)”

Interessi assorbenti e incontro tra Oriente e Occidente nella Divina Commedia stile manga di Go Nagai

Sono molto emozionata di introdurre questo argomento del quale, in realtà, avevo già parlato sull’account Instagram del blog un pò di tempo fa. Ma oggi non parleremo dei Pokèmon. Questo argomento merita un articolo a parte dedicato a un personaggio specifico che non vi anticipo. La caratteristica presente nella diagnosi che mi ha sempre datoContinua a leggere “Interessi assorbenti e incontro tra Oriente e Occidente nella Divina Commedia stile manga di Go Nagai”

2 aprile 2021: Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo. Parliamo di simbologia e rappresentazione negli spot.

Se il 18 febbraio 2021 è stata la Giornata Mondiale della (Ex) Sindrome di Asperger, oggi, 2 aprile 2021, è la Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’autismo. L’articolo che vi presento ce l’ho in mente da quando ho aperto il blog e tratterà due temi specifici: la simbologia usata per rappresentare l’Autismo e come veniamo rappresentatiContinua a leggere “2 aprile 2021: Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo. Parliamo di simbologia e rappresentazione negli spot.”

Regressione rappresentativa e dannosa nel nuovo film di Sia

Oggi ho il (dis)piacere di analizzare Music, il nuovo film della cantante  australiana Sia. Non sarà facile, ma cercherò di mantenere una certa razionalità nonostante il fastidio provato durante la visione. Prima di tutto, partiamo dall’antefatto perché le premesse di questo film erano disastrose fin dal primo annuncio: il tema portante dovrebbe essere l’autismo. InContinua a leggere “Regressione rappresentativa e dannosa nel nuovo film di Sia”

La differenza invisibile di M. Caroline e Julie Dachez: una graphic novel sull’autismo

Nell’articolo di oggi sono felice di presentare una graphic novel letta pochi giorni fa: La differenza invisibile di M. Caroline e J. Dachez. Questa la volevo leggere da un po’ perché era citata spesso per il tema trattato, ovvero l’autismo femminile e la scoperta della condizione. Mi è stata regalata da mamma insieme al saggioContinua a leggere “La differenza invisibile di M. Caroline e Julie Dachez: una graphic novel sull’autismo”

Uno Young Adult che colpisce nel profondo: The Nowhere Girls di Amy Reed

In questo articolo parlerò della mia ultima lettura: The Nowhere Girls di Amy Reed. Volevo leggere questo romanzo da un po’ perché una delle tre protagoniste è autistica. Per qualche anno, temendo di trovarmi davanti l’ennesima rappresentazione stereotipata, ho rimandato la lettura finché qualche mese fa non l’ho suggerito a un’altra persona autistica che cercavaContinua a leggere “Uno Young Adult che colpisce nel profondo: The Nowhere Girls di Amy Reed”

Vi racconto una storia

Questo sarà un articolo particolarmente sentito e complicato da scrivere per una giornata molto importante nella sensibilizzazione verso la mia condizione, 18 febbraio 2021, Giornata Mondiale della Sindrome di Asperger. Oggi vorrei raccontarvi una storia per trattare alcuni argomenti come bullismo, diagnosi tardiva, camaleontismo e masking. Questa è la storia di una bambina. Una bambinaContinua a leggere “Vi racconto una storia”

Miti per spiegare autismo e disabilità: changelings o bambini delle fate

Questo articolo è stato ispirato dalla nuova serie Netflix Fate- The Winx Saga, essendo uno dei temi portanti della trama. E’ un argomento che stavo già approfondendo da prima che uscisse la serie perché mi incuriosiva molto e ho scoperto che viene usato come spiegazione collegata sia alla mia condizione che alle disabilità in generale.Continua a leggere “Miti per spiegare autismo e disabilità: changelings o bambini delle fate”

La lotta per il clima e l’autismo: la storia di Greta Thunberg

Il 3 gennaio 2021 Greta Thunberg ha compiuto diciotto anni. Ieri sera ho visto il documentario su di lei distribuito da Hulu intitolato I am Greta – Una forza della natura disponibile su Amazon Prime Video. Ho sempre sentito una certa affinità con questa ragazza e il fatto che è autistica forse ha contribuito aContinua a leggere “La lotta per il clima e l’autismo: la storia di Greta Thunberg”

Raccontare l’autismo attraverso la stand up comedy: Hannah Gadsby

Tornano gli articoli “fuori programma ma non troppo” dato che ora inizia la sessione invernale e per scrivere la recensione della graphic novel P, la mia adolescenza trans di Fumettibrutti voglio prima fare delle ricerche sulla terminologia per aggiungerla alla recensione visto che non posso dire molto essendo la sua autobiografia. Oggi volevo parlarvi diContinua a leggere “Raccontare l’autismo attraverso la stand up comedy: Hannah Gadsby”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito