Essere “sopra le righe” o l’Autismo quando ancora non aveva un nome

Nell’ articolo su Alan Turing ho affermato che lui è stato uno dei tanti che rientra nelle ipotesi di poter esser stato un probabile Asperger. Ipotesi che non può essere né confermata né smentita, ma che è stata ritenuta fuorviante dalla critica visto che il crittografo britannico aveva sicuramente la tendenza a voler lavorare inContinua a leggere “Essere “sopra le righe” o l’Autismo quando ancora non aveva un nome”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito