Una saga finalmente arrivata in Italia: Tenebre e Ossa di Leigh Bardugo ( Grishaverse #1)

E’ con molto piacere che oggi vi parlo della mia ultima lettura, Tenebre e Ossa di Leigh Bardugo. E’ una saga della quale ho sentito parlare tanto su Booktube e mi ha sempre attirato un sacco della quale esiste una edizione italiana del 2013 edita Piemme dal titolo Tenebre e Ghiaccio. Per mesi sono stataContinua a leggere “Una saga finalmente arrivata in Italia: Tenebre e Ossa di Leigh Bardugo ( Grishaverse #1)”

Uno Young Adult che colpisce nel profondo: The Nowhere Girls di Amy Reed

In questo articolo parlerò della mia ultima lettura: The Nowhere Girls di Amy Reed. Volevo leggere questo romanzo da un po’ perché una delle tre protagoniste è autistica. Per qualche anno, temendo di trovarmi davanti l’ennesima rappresentazione stereotipata, ho rimandato la lettura finché qualche mese fa non l’ho suggerito a un’altra persona autistica che cercavaContinua a leggere “Uno Young Adult che colpisce nel profondo: The Nowhere Girls di Amy Reed”

Di hype, attese infinite e mezze delusioni

Oggi volevo parlarvi di un libro che mi è stato regalato per il compleanno dopo una lunga attesa di quasi due anni ma, essendo il secondo di una probabile trilogia, lo analizzerò con un visione più ampia toccando diversi punti dato che del libro in sè non si può dire molto senza fare spoiler. L’autriceContinua a leggere “Di hype, attese infinite e mezze delusioni”

Un “ritorno di fiamma”

Dopo mesi di blocco del lettore o reading slump – come si dice negli ultimi tempi su Booktube riprendendo il termine dall’inglese – questo libro mi ha aiutato a ritrovare la voglia di leggere. Il titolo dell’articolo vuole essere un riferimento alla ragazza di fuoco protagonista della trilogia originale, Katniss Everdeen. A dieci anni dall’uscitaContinua a leggere “Un “ritorno di fiamma””

Analisi di un genere: la distopia

Oggi propongo l’analisi di uno dei generi che preferisco: la distopia. Immagino che questo tipo di disamine siano già stata proposte svariate volte ma cercherò di rendere la mia il più personale possibile. La parola è l’opposto di utopia, ovvero non – luogo perfetto nel quale c’è pieno bilanciamento tra potere e popolo, non ciContinua a leggere “Analisi di un genere: la distopia”

Categorie, generi e gusti personali

Nella mia recensione al “Sognatore” di Laini Taylor ho detto che la duologia rientra nello Young Adult Fantasy. Nell’articolo sulla Giornata Mondiale del Libro avevo detto che lo Young Adult non è un genere bensì un target. Target è un termine inglese di difficile resa in italiano. Per dirlo in parole semplici è una delle principaliContinua a leggere “Categorie, generi e gusti personali”

Di sognatori e di falene: Il “Sognatore” di Laini Taylor

In questo articolo propongo una mia analisi del libro “Il Sognatore” di Laini Taylor, una piacevole scoperta degli ultimi tempi. Mi sono imbattuta in questo libro grazie alle recensioni di alcune ragazze su YouTube – che, nel caso, viene chiamato BookTube.- Anche questo è un mondo che si lega a doppio nodo a Instagram –Continua a leggere “Di sognatori e di falene: Il “Sognatore” di Laini Taylor”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito